Abbiamo testato diversi tipi di creatina su un sistema digestivo artificiale. Qual è il migliore? / NEWS

Abbiamo testato diversi tipi di creatina su un sistema digestivo artificiale. Qual è il migliore?

2019-06-26
Abbiamo testato diversi tipi di creatina su un sistema digestivo artificiale. Qual è il migliore?

Gli esperti di Olimp Laboratories, azienda farmaceutica produttrice di farmaci, dispositivi medici e integratori alimentari venduti in tutto il mondo, hanno condotto il loro primo studio di ricerca presso il Centro di Ricerca e Sviluppo della Società utilizzando il Sistema di digestione artificiale.

SHIME® (Simulatore dell'ecosistema microbico intestinale umano), che è il nome del primo sistema digerente artificiale in Polonia e uno dei soli nove al mondo, facilita l'analisi dei processi che avvengono in diverse parti del tratto digerente. Questo dispositivo all'avanguardia, sviluppato da scienziati belgi nel corso di 25 anni, è un modello accurato delle condizioni presenti in varie parti del sistema digestivo umano, dallo stomaco all'intestino crasso. Con questo apparecchio, gli esperti del Centro di Ricerca e Sviluppo dell'Olimp Laboratories possono eseguire, tra le altre cose, un'analisi dettagliata di come il cibo viene digerito o di come i farmaci e gli integratori alimentari si comportano effettivamente nel nostro tratto digestivo, ad es. se perdono le loro proprietà o no.

 

Lo SHIME® Artificial Digestive System viene utilizzato, tra le altre cose, per studiare la stabilità della creatina basata sulla creatina monoidrato tradizionale, che è popolare tra gli atleti, e sui prodotti Olimp Sport Nutrition avanzati basati su sei delle sue forme chimiche più complesse.

 

La creatina è stata intenzionalmente selezionata per questo studio. È un componente noto di molti integratori alimentari e dietetici per persone fisicamente attive. Il suo scopo principale è quello di prendere parte al processo di produzione di energia muscolare, che aumenta la forza e aiuta a costruire la massa muscolare. L'uso di 3 grammi di creatina al giorno aumenta le prestazioni fisiche in esercizi fisici brevi e molto intensi.

 

Lo studio con il sistema digestivo artificiale SHIME® ha confermato che questo integratore alimentare realizzato da Olimp è migliore in termini di stabilità della creatina nel tratto digestivo rispetto al popolare e meno costoso monoidrato,  più suscettibile alla degradazione nel tratto digestivo umano ed a sua volta molto meno efficace negli effetti nell’organismo.

 

I risultati degli studi condotti utilizzando il sistema digestivo artificiale SHIME® hanno dimostrato che, a differenza della creatina derivata dal monoidrato, la creatina trovata nell’integratore Olimp Sport Nutrition, che mostra effetti anabolici nel tessuto muscolare, raggiunge una maggiore concentrazione nello stomaco, nell’intestino tenue e ha una maggiore stabilità chimica, e quindi una minore conversione in creatinina biologicamente inattiva. Inoltre, la creatina da monoidrato soffre di un calo molto rapido della concentrazione di creatina dopo 100 minuti nell'intestino tenue. Questo effetto non è stato osservato nel nostro caso.

 

I risultati di questi studi suggeriscono che la creatina contenuta in Creatine Xplode Powder ha una maggiore stabilità e concentrazione chimica. Questo può tradursi in un più alto tasso di assorbimento, e quindi un più forte effetto fisiologico rispetto alla creatina dal monoidrato tradizionale.

 

Olimp Laboratories prevede di implementare ulteriori progetti con l'uso del sistema di digestione artificiale. Ciò porterà a prodotti ancora più innovativi ed ad una maggiore qualità, sicurezza ed efficacia dei prodotti commercializzati da Olimp Laboratories e, di conseguenza, a una migliore qualità della vita, alla salute e alla vitalità dei i propri clienti.

 

https://olimpsport.com/eu/the-stability-and-bioavailability-of-the-equivalent-amounts-of-creatine-from-creatine-monohydrate

 

Newsletter